Cos’è un FOZUDOKU?


SUDOKU + FOZ = FOZUDOKU

È una formula che spiega in modo semplice cosa sia un FOZUDOKU e l’origine di questa parola.

È stata la mia amica giapponese Chieko Miyatake Akasaka a suggerirmi il nome FOZUDOKU per questo passatempo unico che ha alcune somiglianze con il sudoku ed è stato creato in FOZ, un bellissimo posto sul mare, nel Mare Centrale di Lugo (Galizia), in Spagna, dove io e mia moglie, ogni anno, passiamo l’estate (dato che lei è di questa città molto affascinante).

Wikipedia

https://es.wikipedia.org/wiki/La_Mari%C3%B1a

https://es.wikipedia.org/wiki/Foz

FOZ per vivilo e sentilo

https://www.facebook.com/groups/1708981672576400

FOZ La Perla del Cantábrico

https://www.facebook.com/groups/51285629395

Il FOZUDOKU è realizzato con il mazzo spagnolo di 48 carte che formano tre quadrati magici 4×4 che si ispirano al FOZ Magic Square con numeri in quattro colori diversi: Verde, Rosso, Blu e Giallo, e i 24 gruppi di quattro numeri che hanno la somma costante ( 34 ) hanno anche questi quattro colori.

Articolo su wikipedia, dove c’è un riferimento al quadrato magico della FOZ

https://es.wikipedia.org/wiki/Cuadrado_m%C3%A1gico

Questa piazza magica della FOZ si trova nella facciata della nostra casa in FOZ, Rua do Porto, 11 (costruita con 16 piastrelle di numeri di colori, di una ceramica di Siviglia)

Nel FOZUDOKU, come nel quadrato magico del FOZ, i 24 gruppi di quattro carte che hanno la somma costante sono formati da quattro carte dei quattro semi del mazzo, senza che venga ripetuto alcun seme:

BASTOS (verdi)
COPAS (rosso)
ESPADAS (blu)
OROS (giallo)


Le somme costanti dei tre quadrati magici di un FOZUDOKU sono

22 nella prima casella a sinistra
26 nella seconda piazza del Centro
30 nel terzo riquadro a destra

EL PROGRESO (9 aprile 2020)

https://www.elprogreso.es/articulo/a-marina/alicantino-73-anos-crea-fozudoku-juega-baraja-espanola/202004091411451432651.html

Un 73enne di Alicante crea il Fozudoku, che gioca con il mazzo spagnolo
Pablo Yáñez | Aprile 09, 2020

Antonio Pomares passa l’estate a Foz, da dove viene sua moglie. Sudokus e le loro soluzioni si possono trovare sul suo Facebook
Il confinamento a causa della pandemia di coronavirus che si sta verificando in Spagna e in gran parte del mondo, e che tra qualche data avrà un mese, significa che la noia potrebbe essere proprio dietro l’angolo.
Per evitare questo, un uomo di Alicante che passa le sue estati a Foz, Antonio Pomares Olivares, ha ideato il Fozudoku, un sudoku che viene eseguito con un mazzo di 48 carte spagnole.
Questo gioco è composto da tre caselle contenenti 16 carte ciascuna. In ogni casella ci sono sei carte scoperte, in totale 18 tra le tre caselle, e le rimanenti 30 devono essere scoperte, come nel gioco del sudoku, tenendo conto dei 24 gruppi di quattro carte che si sommano alla stessa cosa e senza che venga ripetuto alcun seme. Il primo quadrato a sinistra si somma a 22, quello al centro 26 e quello a destra 30.
Ogni giorno Antonio Pomares mette un nuovo Fozudoku sulla sua pagina Facebook e il giorno dopo la soluzione. Ad oggi, 19 Fozudoku sono già stati fatti durante questo tempo che stiamo spendendo in casa per prevenire il contagio e diffondere il Covid-19. Questo Alicante ha anche un sito web per questo gioco che è cuadradomagicodefoz.com.
L’idea di questo alicantino era di mettere il nome di Sudoku spagnolo, ma ho scartato l’idea di avere il copyright.
Un suo amico giapponese gli ha proposto di chiamarla Foz, dove è nata sua moglie, Dolores Bustamente, e dove passano le loro estati. E così ha fatto.
I bambini di oggi non hanno l’agilità mentale che avevamo noi. Pomares è un grande amante dei numeri. Nella casa dove trascorre le sue estati a Foz, ha un quadrato magico fatto di piastrelle colorate sulla facciata.

COMMENTO A QUESTO ARTICOLO DEL GIORNALE EL PROGRESO

Questo articolo in progress, spiega molto bene una delle tappe dell’evoluzione del FOZUDOKU, ma si riferisce al FOZUDOKU a 6 carte, (6 carte in ogni quadrato), dove OGNI delle 30 carte mancanti può essere identificata aggiungendo le 3 carte visibili in uno dei gruppi di quattro carte che hanno la somma costante per calcolare la quarta carta mancante nel gruppo.

Il FOZUDOKU a 6 carte (come un sudoku), richiede che qualcuno ne fornisca una per essere risolto. Sudokus si trova in un giornale, rivista o libro degli hobby, per trovare un FOZUDOKU a 6 carte è possibile utilizzare il file Excel, “FOZUDOKU for Crown Quarantine virus”, che genera un nuovo FOZUDOKU utilizzando il tasto f9 del computer. Ho anche realizzato un FOZUDOKU ogni giorno che ho fotografato durante il confino e per 42 giorni, insieme a una foto della FOZUDOKU SOLUTION del giorno precedente che ho postato su Facebook e sul gruppo What’sApp.

In questo aspetto il precedente FOZUDOKU di 6 lettere è simile al sudoku in quanto è necessario averne uno a portata di mano per risolverlo.

FOZUDOKU di 6 carte generate dal file Excel “FOZUDOKU per il virus della quarantena della Corona”.

Tuttavia il FOZUDOKU a 6 carte si è evoluto e ora abbiamo il NUOVO FOZUDOKU a 5 carte (5 carte in ogni quadrato) e 33 carte da piazzare.

FOZUDOKU di 5 carte prodotte seguendo i CINQUE PASSI spiegati in questo blog

Questa evoluzione che segue il mio motto “se meglio è possibile, il bene non basta” è avvenuta grazie all’interazione che ho avuto durante il confino con alcuni dei miei più fedeli seguaci del gruppo di what sApp e voglio qui menzionare ed esprimere la mia gratitudine a tre di loro: Ana Tanzi, Carmen Navarro e Gerardo.

Vorrei anche ringraziare tutte le persone (amici e familiari) che mi hanno sostenuto e aiutato a far conoscere questo Passatempo e non ho dubbi che ora che è più visibile su Internet, continuerà a diffondersi a beneficio di tutti coloro che, come me, come le Piazze Magiche, e non smettiamo di interrogarci su qualcosa che c’è, nascosto, e che ci mostra che c’è un ordine nascosto.

La migliore e notevole differenza tra il PRECEDENTE FOZUDOKU a 6 carte e il NUOVO FOZUDOKU a 5 carte è che ora OGNI può creare il proprio FOZUDOKUS (di 5 carte) per risolverli successivamente, seguendo i CINQUE PASSI spiegati nelle pagine di questo blog.

  • PRIMO PASSO – Selezionare le carte
  • PASSO DUE – Mischiare le carte
  • PASSO TRE – Posa delle carte
  • PASSO QUATTRO – Cambiare 8 carte
  • PASSO CINQUE – SCOPRIRE 5 carte


Un’altra differenza tra questi due FOZUDOKUS è che il FOZUDOKU a 6 carte si risolve aggiungendo (per posizionare ognuna delle 10 carte in ogni quadrato bisogna aggiungere tre carte per identificare la quarta carta) e nel FOZUDOKU a 5 carte, (dove dobbiamo posizionare 11 carte in ogni quadrato) si risolve mettendo 10 carte aggiungendo e una carta non aggiungendo. (vedi pagina COME RISOLVERE UN FOZUDOKU?)

Cos’è un FOZUDOKU?

Per creare e risolvere un FOZUDOKU, è necessario utilizzare la logica, la memoria, la concentrazione e naturalmente saper aggiungere. È un buon esercizio mentale, sia per i bambini che per gli adulti, e aiuta a sviluppare e mantenere la nostra agilità mentale.

Il mazzo spagnolo di 48 carte necessario per realizzare un FOZUDOKU, è preferibile ad essere un piccolo mazzo.

http://www.mydearplayingcards.com/2006_ESPANA_HTML/481_Baraja-esp.php

(Ho comprato il mio mazzo di carte a KUKADAS, un negozio in FOZ, e in alcuni posti si vendono nei negozi cinesi).

Qui troverete le pagine da stampare:

  • Un mazzo spagnolo di 48 carte.
  • Un mazzo di numeri colorati.
  • Tre modelli che formano il tabellone per posizionare le carte.


Dal mio account Facebook:

https://www.facebook.com/antonio.pomares.2447

Avete anche accesso a diversi file Excel che potete scaricare e utilizzare per stampare ciò che vi serve.

A %d blogueros les gusta esto: